Costituzione_della_Repubblica_Italiana.jpg
La Costituzione della Repubblica Italiana è la legge fondamentale dello Stato italiano e fondativa della Repubblica italiana.

È stata approvata dall'Assemblea Costituente il 22 dicembre 1947 e promulgata dal capo provvisorio dello Stato il 27 dicembre 1947 ed è entrata in vigore il 1º gennaio 1948.

La Costituzione italiana è figlia della Resistenza italiana, movimento armato e politico che tra l'8 settembre 1943 e il 25 aprile 1945 ha lottato contro la dittatura fascista di Mussolini e l'occupazione nazista di Hitler; il 25 aprile, in Italia, è festa nazionale, la festa della Liberazione.

Sfoglia la Costituzione!

Lezioni di Costituzione!

Le studentesse e gli studenti - individualmente a casa e poi in classe - avevano il compito di riconoscere i sostantivi e gli aggettivi qualificativi presenti in alcuni passi della Costituzione e quindi proporli agli altri studenti e al professore che se ne è servito per introdurre i sostantivi, gli aggettivi qualificativi e successivamente gli articoli.

La Costituente, la nascita della Costituzione - La Storia siamo noi (RAI 3)









Stemma-della-Repubblica.jpg

La stella bianca a cinque punte, detta anche Stella d'Italia, è stata la tradizionale rappresentazione simbolica dell'Italia sin dall'epoca risorgimentale e rimanda alla tradizionale iconografia che vuole l'Italia, rappresentata come un'avvenente donna, cinta di corona turrita (Italia turrita) e sovrastata da un astro luminoso; nell'emblema repubblicano è sovrapposta a una ruota dentata d'acciaio, simbolo del lavoro su cui si basa la Repubblica (Articolo 1 della Costituzione italiana) e del progresso. L'insieme è racchiuso da un ramo di quercia, che simboleggia la forza e la dignità del popolo italiano, e da uno di olivo, che rappresenta la volontà di pace della nazione.